La seconda guerra mondiale si deve raccontare anche con i videogame – e non solo

“La nostra generazione corre un rischio nuovo: al contrario di quelle che ci hanno preceduto, tra noi non ci sono quasi più testimoni diretti delle guerre mondiali e delle loro mostruosità. Stiamo perdendo la memoria. Quella di chi, anche in piena guerra fredda, era consapevole di cosa comportasse vedere le nazioni del mondo affrontarsi…”

Leggi l’articolo completo su: La seconda guerra mondiale si studia anche con i videogame – Wired

Questo argomento vale una storia a fumetti.

Quindi, se fai fumetti, come professionista o come dilettante, o come aspirante professionista, e te la senti, crea un bel fumetto su questo tema e pubblicalo su un tuo spazio in rete.
Quindi manda il link ad afNews.
Lo rilancerò qui e sui relativi social collegati ad afNews: se il tuo fumetto sarà ben fatto, chi può dire, magari qualcuno degli editori che seguono afNews…
Se invece, addirittura, trovi subito un editore, mandami comunque il link al libro e lo diffonderò volentieri.

Se crei una storia “per tutta la famiglia” (cioè per bambini*, ma leggibile con gusto anche dagli adulti magari insieme ai bambini – o poi da adulti per scoprirci altro), ricorda di usare un linguaggio, grafico e letterario, adeguato all’età dei tuoi lettori più giovani, mantenendo alti i contenuti e i livelli di lettura (così che sia sempre interessante, appassionante e stimolante a qualunque età).
In ogni caso (dovrebbe essere superfluo ricordarlo), per favore, sii sempre sincero e appassionato: chi legge nota la differenza tra un racconto fatto pensando ai soldi e alla (vana) gloria, e uno fatto col cuore e con la mente.

* Quando siamo bambini, siamo solo piccoli, non scemi: evita di “infantilizzare” la tua storia, grazie.

Per leggere l’articolo completo, aggiornato e tutto il resto, click qui: La seconda guerra mondiale si deve raccontare anche con i videogame – e non solo
Approfondimenti e Stimoli, Professione, Storia, Video
afnews.info sn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...